Storia dell’Asia

Ciao a tutti.
Vorrei comprare dei libri di storia sul Giappone,sulla Cina e la Corea.
Avete consigli?

Annunci

Dubbio

Innanzi tutto grazie per la risposta all’ultima domanda che ti avevo posto.

Ho un dubbio sul corso di giapponese che frequento. Mi spiego: frequento un corso di lingua in cui utilizziamo i libri della hoepli. Il corso dura 3 anni e pero ogni anno usiamo un libro Volume x di Giapponese, oltre ad altro materiale. La nostra professoressa ha detto che finiti i tre anni di corso e completato anche il corso di perfezionamento, in pratica un quarto anno, saremo in grado di sostenere l’n4. Ora mi chiedevo se dall’n4 all’n1 è tutta questione di vocaboli e kanji o se c’è ancora grammatica “di livello superiore”, ovvero grammatica che va al di là di quella studiata in questi anni, usando questi libri. Già che lo studio voglio fare una cosa fatta bene, più completa possibile. Spero sia chiara la domanda.

Infine quando esce il tuo libro?

Grazie come sempre, buona giornata.

Aggettivo in -i + sostantivo o avverbio + no + sostantivo?

Salve, per prima cosa vorrei approfittarne per augurare buone feste a tutti i membri di questa community e in particolare a Kazeatari.

Mi sento un po’ in colpa a fare domande anche durante questo periodo, ma purtroppo sono incappato in un dubbio che non riesco a chiarirmi.
Questo riguarda una frase che ho trovato studiando sul libro della hoepli: “[…]、近くの公園まで歩きます。”. Specifico che il libro non ha precedentemente introdotto gli avverbi se non introducendo il kanji in questione (近) e scrivendo che con esso è possibile formare due vocaboli: 近い e 近く, entrambi tradotti come “vicino”. Tuttavia, anche dopo averli studiati sulla grammatica, continua a non essermi chiaro l’utilizzo dell’avverbio che si ha nella frase sopra citata: non sarebbe più corretto scrivere “近い公園まで歩きます。”? O forse sono solo due modi diversi per esprimere la stessa cosa, e pertanto intercambiabili?

Costruzione con うえ

Ciao Kaze,

ho un dubbio su una costruzione che non ho mai incontrato.
Ho scritto la frase:
“昨日の晩はとても遅く寝ました。そして、今朝はとても早く起きました。”
e m’è stato detto che la seguente suona più naturale:
“昨日の晩はとても遅く寝たうえ、今朝はとても早く起きました。”.

Ora, che è quell’うえ? Un'”abbreviazione” di その上?

3 aiuti

Buonasera Kaze. Tutto bene?

Ho bisogno del tuo aiuto. Sono sempre alle prese con la grammatica giapponese e vorrei un aiuto. Dividerò il post in 3 punti.

  1. In una stessa frase ci può essere due volte una posposizione uguale? In un esercizio c’era わたし。。。。。。。etc. Forse è roba che già conosco ma in questo momento mi sfugge dalla mente, forse colpa della stanchezza, forse colpa del mio studio non troppo approfondito.
  2. Parlando di は e delle posposizioni ( intendo quelle particelle tra una parola e l’altra) è possibile avere uno schema con il significato italiano delle stesse? Alcune volte anche se le uso nel modo corretto, le scelgo ad intuito ma non posso sempre fare così, anzi dovrei conoscerle perfettamente ma mi confondo e non so quale usare se una o l’altra.
  3. Inoltre alcune volte mi confondo ancora i tempi verbali ( forme passate, non-passate, affermative, negative, volitive,…, Noxiane ;)). E’ possibile avere come dire delle tabelle con tutti i tempi verbali giapponesi? In sostanza come le tabelle per i nostri tempi verbali ( presente, imp, pass.prossimo, trap.remoto……ect.)

Grazie per il tuo aiuto. Se non di mano tua ma anche già fatte, queste tabelle riesci ad indicarmi dove trovarle? Grazie.

aiutino

chiedo un piccolo aiuto per la traduzione di alcune frasi, che non mi sono ben chiare

言葉足りなくて 見失いそうなときでも

二人を分かつもの 険しくても

持てる全て尽くして ah 支えてあげたい

私に絡んでほどけないまま

想いの熱さに胸が焦がれた

まっすぐに真剣なキミの瞳

心さえあれば あればこそキミと離れない
e poi quest’ultima (forse può essere tradotta come “il tuo sogno è diventato uno dei miei sogni”?)
キミの夢はいつしか私の夢だった

 

 

Non riesco a capire

La mia domanda è abbastanza da ignorante devo dire, ma purtroppo non riesco a capire (non ci arrivo proprio >_< ) e vorrei chiarirmi le idee una volta per tutte.

Il mio problema è che non riesco a capire quando le particelle “への” vanno assieme (ad esempio mi sono trovata frasi tipo “君への嘘”, “あなたへのこの思い”…e altre). Ma non potrebbe, in questi casi, essere usata solo la particella “へ”? perchè va messa anche “の”? Non capisco proprio 😟